Adozione libri di testo

Nell’imminenza dell’avvio delle procedure di adozione dei libri di testo per l’a.s. 2021/2022, ricordo che alla luce delle vigenti disposizioni (rintracciabili sul sito del MIUR > Istruzione > Libri di testo), i Dipartimenti prima ed i Consigli di Classe poi dovranno tenere in considerazione i seguenti punti:

  • non risulta obbligatorio adottare testi per tutte le discipline, anzi è possibile rinunciare al manuale per consentire ai colleghi di scegliere più liberamente tra le offerte editoriali
  • l’adozione riguarda esclusivamente le classi Prime (proposta dai Consigli delle attuali Prime) e le classi Terze (proposta dai Consigli di Classe di Seconda); per le altre classi si procede per scorrimento, AD ECCEZIONE DEI CASI IN CUI UNA DISCIPLINA NON SIA PRESENTE NEL CURRICOLO DELL’ANNO IN CORSO ovvero nel caso di testi non più editi
  • le adozioni vanno effettuate in modo omogeneo per disciplina, senza differenze tra sezioni dello stesso indirizzo/articolazione/curvatura
  • vanno scelti libri in versione cartacea e digitale o in versione totalmente digitale (tipologie b) e c) ex allegato al DM 781/13)
  • sarebbe opportuno ridurre al minimo il cambio di libri, consentendo il massimo di investimento per le famiglie e la possibilità di riciclo dei testi
  • al momento, il tetto di spesa per ciascuna classe è il seguente e va rigidamente rispettato

 

Classi Prime

Classi Seconde

Classi Terze

Classi Quarte

Classi Quinte

PROFESSIONALE

€ 254.00

S.C. € 162.00

S.C. € 226.00

€ 186.00

S.C. € 134.00

 

S.AS. € 147.00

S.S. € 203.00

 

S.S. € 124.00

TECNICO

€ 304.00

€ 208.00

€ 288.00

€ 248.00

€ 226.00

i “libri consigliati” debbono essere soltanto di tipo monografico ed è quindi vietato consigliare manuali;

alla luce di spiacevoli disguidi avvenuti in passato, i Consigli di Classe dovranno effettuare un’attenta disamina degli eventuali testi da escludere rispettando il tetto di spesa, in quanto non saranno ammesse deroghe o richieste di acquisto ulteriore ai genitori ad inizio anno scolastico

quei dipartimenti/Consigli di Classe che ritenessero di non adottare testi o di adottare manuali finalizzati al conseguimento delle Certificazioni Internazionali – in base alle delibere del Collegio – potranno formalizzare le proposte in tal senso. Resta inteso che il limite di spesa disponibile al Consiglio di Classe rimane invariato

ISTRUZIONI OPERATIVE

Per i libri di testo adottati per scorrimento (classi 2e, 4e e 5e) la Segreteria Didattica fornirà l’elenco:

  • ai Coordinatori di Dipartimento (per le discipline a ciascuno afferenti), affinché nella riunione apposita siano verificati i codici dei libri previsti per l’a.s. 2021/2022
  • ai Coordinatori delle Prime (per la verifica degli scorrimenti in 2^ e la proposta dell’eventuale testo di Chimica e Storia)
  • ai Coordinatori delle Terze (per la verifica degli scorrimenti in 4^)
  • ai Coordinatori delle Quarte (per la verifica degli scorrimenti in 5^).

Si segnala che ogni Docente del Consiglio di Classe deve verificare la correttezza dei dati riportati nella scheda (autore, titolo, codice ISBN).

L’elenco che sarà consegnato ai Coordinatori di classe comprenderà SOLO i testi attualmente in adozione nella classe e che quindi dovrebbero essere acquistati per scorrimento: è necessario che i CIASCUN INSEGNANTE controlli se il volume indicato nell’elenco sia quello desiderato (n° del volume e codice ISBN).

Negli elenchi di dipartimento sono raccolti tutti i testi attualmente in uso per ciascuna annualità: i Docenti indicheranno nella apposita casella se intendono confermarli per l’a.s. 2021/2022 per la medesima annualità (1^ attuale confermata per 1^ futura e così via)

Per i libri di testo delle classi 1e e 3e per i quali viene proposta la conferma, gli Insegnanti del Dipartimento sottoscriveranno l’elenco consegnato dalla segreteria

Per le nuove adozioni, tutti gli Insegnanti del Dipartimento/Disciplina sottoscriveranno la relazione (modulo disponibile sul sito)

Negli elenchi di classe non compaiono testi che non siano già inclusi nell’elenco della classe “precedente” (cioè nell’elenco della 1^ che scorre in 2^, della 3^ che scorre in 4^ e della 4^ che scorre in 5^). Se per qualche disciplina è necessario adottare un testo non per scorrimento, questo va indicato nella scheda di adozione o conferma da redigere in Dipartimento.

Resta inteso che gli OOCC possono optare diversamente, nel rispetto della normativa, consegnando in tal caso la consueta documentazione in Segreteria Didattica.

SCADENZE

Martedì 20 aprile si terrà la riunione per dipartimenti durante la quale gli Insegnanti dopo i necessari confronti si orienteranno rispetto alle scelte da operare, secondo le indicazioni più sopra formulate.

Entro lunedì 26 aprile dovranno essere consegnati alla Segreteria Didattica gli elenchi corretti e gli eventuali modelli 2 e 3 da parte dei Coordinatori di Dipartimento

Dal 3 maggio si terranno le riunioni dei Consigli di Classe, per la formalizzazione delle proposte di eventuali adozioni da effettuare e per la verifica finale delle attività svolte con i rappresentanti dei Genitori e degli Studenti. Per quanto attiene ai libri di testo delle lingue straniere, date le particolarità verificatesi negli ultimi anni, in ogni Prima e Terza saranno proposti i testi relativi a tutte le lingue insegnate nella scuola (Inglese/Francese/Tedesco/Spagnolo). I Coordinatori di Classe riconsegneranno in Segreteria Didattica una copia dell’elenco dei libri di testo proposti dal consiglio

Martedì 18 maggio si terrà la riunione del Collegio dei Docenti secondo le consuete modalità, per l’eventuale adozione formale dei testi.

SCHEDA RIASSUNTIVA DELLE OPERAZIONI

Allegato 1 : Modulo conferma adozione libro di testo

Allegato 2 : Modulo nuova adozione libro di testo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter